News

•Rifiuti Covid-19: Sono differenziabili?

Per quanto concerne le operazioni di differenziazione è necessario ricordare che rifiuti Covid-19 essendo ad alto rischio infettivo non possono essere differenziati, anche per la loro natura composita cioè costituita da più materiali (ad esempio le mascherine).
ISS pertanto raccomanda per le abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, l’interruzione della raccolta differenziata dove attiva e che tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura siano considerati indifferenziati e pertanto raccolti e conferiti insieme. Per la raccolta dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza meccanica, possibilmente utilizzando un contenitore a pedale.

Per le abitazioni in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, si raccomanda continuare a seguire le procedure in vigore nel territorio di appartenenza, non interrompendo la raccolta differenziata

•progetto denominato "Insieme ai Comuni" promosso da Cotral SpA

Cotral SpA, azienda regionale di trasporto pubblico, all'interno di un più ampio programma di miglioramento del servizio di trasporto pubblico erogato nel territorio della Regione Lazio, è interessata ad incentivare un processo di rinnovamento delle pensiline per garantire decoro, sicurezza, servizio al cliente, comunicazione della propria immagine aziendale, e a tal fine già dal mese di maggio 2017 è stata inviata una prima comunicazione a tutte le amministrazioni comunali della Regione volta a raccogliere la loro adesione al progetto denominato "insieme ai comuni".
Cotral SpA corrisponderà al Comune un contributo forfettario unitario di euro 3.000 (tremila) oltre IVA per ogni pensilina installata.
Le pensiline saranno installate a cura e spese del Comune nel pieno rispetto della normativa vigente in materia;
Cotral SpA provvederà a suo carico e spese a brandizzare la pensilina con il proprio logo sostituendolo in caso di logoramento.
 
La ELUX si propone alle amministrazioni laziali per sfruttare l’opportunità del bando, prima della sua chiusura.